Personalizza l’interfaccia di MajesticSEO

Ognuno di noi ha un modo diverso di lavorare – la possibilità di poter personalizzare l’interfaccia di lavoro per avvicinarla il più possibile ad uno standard a cui siamo abituati significa lavorare meglio.

Adesso è possibile optare per rappresentazioni e reportistica diverse,partendo dal menu impostazioni.

I menu possono essere “drop down” (a tendina) oppure con i tasti “radio”

“Scelta

È la prima voce del menu (Choosing Scope – Choose the Scope Selector)

Razionalizzazione dei risultati

Possiamo ordinare i risultati ordinandoli per:

  • Alexa Rank
  • Domini di Provenienza
  • Backlink Esterni
  • URL Indicizzate
  • URL Scansionate
  • URL indicizzate per la prima volta
  • Ultima volta scansionata
  • Indirizzo IP
  • Sottorete
  • Codice Paese
  • Backlink
  • Trust Flow
  • Citation Flow

Anchor Text

pulisci-anchor-text

Questa è una funzionalità molto utile per “compattare” le diverse opzioni di anchor text che si trovano spesso nei profili di linking: spesso si trovano variazioni che differiscono solo per punteggiatura – ad esempio

Majestic SEO

oppure

Majestic-SEO

Per avere a colpo d’occhio il peso complessivo di una determinata tipologia di anchor text questa funzionalità è molto utile e pulisce togliendo tutta la punteggiatura (ho chiesto di cambiare cancella con pulisci … forse sarebbe meglio ottimizza … comunque l’importante è capirsi!

Infine è possibile personalizzare l’ordine dei TAB
personalizzazione dell’ordine dei tab in search explorer con majestic SEO

Ovviamente c’è poi la personalizzazione del profilo di linking che i report offrono e qui bisogna fare molta attenzione nel filtrare i dati che possono offrire una varietà molto articolata di informazioni relative al profilo di linking (solo link cancellati, solo link nofollowed, link che sono stati individuati in un determinato arco temporale … sono veramente tante le opzioni – magari dovremmo scrivere un post dedicato – se ti interessa lascia un commento!

Traduzione libera dell’Articolo scritto da Dixon Jones a cura di: