Fare link building in mercati competitivi è attività articolata e complessa; soprattutto quando si tratta di un sito web affiliato. Farsi dare un link è un lavoro molto difficile perché s’intuisce la finalità commerciale e il modello di business è chiaramente individuabile.

Valorizza i contenuti, trasformandoli in una colonna portante della tua strategia

Se non hai buon content, sarà difficile ottenere link di qualità. Mettiti nei panni di un webmaster: daresti un link ad un sito con soli link di affiliazione?

Le probabilità che tu lo conceda, per forza di cose, sono poche. No?

Quando scegli una nicchia con il tuo sito affiliato, è sempre bene avere buoni contenuti, a prescindere da cosa tratti il sito. Questo dà al tuo sito più forza e aumenta la probabilità di ricevere un link. Quindi, assicurati di avere dei contenuti che siano in grado di informare pienamente gli utente, per assicurarti il rispetto di un webmaster e, magari, un suo link. Oltre ai buoni contenuti, è consigliabile implementare cloaking dei tuoi link affiliati.

Nascondi i link affiliati con il cloaking

La presenza dei link di affiliazione offre un’immagine poco accattivante del tuo sito quando gli utenti scoprono la natura dei link passandoci sopra con il mouse. Pertanto il cloaking (=nascondere) di queste affiliazioni può essere una soluzione efficace per apparire meno commerciale.

Per esempio, da un link di affiliazione come ad.affiliatenetwork.com/program/?affid=202, crei un link che si adatta al tuo sito web, ad esempio ABC.com/networkname.

Un altro vantaggio? In questo modo potrai anche documentare quanti click avrà ricevuto il link. Questo può anche essere visto nel network delle tue affiliazioni ed è buona norma tracciare i click degli utenti per conto tuo. Per vedere in tempo reale quanti click il tuo sito genera, puoi utilizzare un servizio come Affiliated.io.

Contenuti: verifica cosa funziona e cosa no

Ci sono diversi modi per vedere quali contenuti potrebbero essere maggiormente interessanti ai propri lettori. Naturalmente, è importante conoscere prima di tutto gli interessi della propria audience. Per questo, comunque, sono disponibili diversi strumenti (anche gratuiti) per trovare le migliori keyword per il tuo sito.

Un’ ottima alternativa è anche utilizzare il Majestic Search Explorer, che non solo mostra le pagine più importanti, ma spiega anche perché lo sono. Queste informazioni possono essere utilizzate, quindi, per creare nuovi contenuti, facendo riferimento proprio alle pagine più rilevanti sul web del tuo sito.

Inoltre, puoi utilizzare Google.com come fonte di ispirazione. Fai una ricerca utilizzando una parola chiave importante, quindi scorri verso il basso e vedrai diverse ricerche correlate rilevanti per il tuo sito.

Hai un sito web che non si concentra su una specifica nicchia?

Allora lo strumento delle categorie di Majestic è un ottima scelta! In Majestic puoi inserire l’URL di un sito competitor per vedere da quali categorie ha ottenuto i migliori link.

Modi di fare link building

Ci sono diversi modi per avviare una campagna di link building tutti in funzione dello stato attuale del profilo di backlink. Più avanti in quest’articolo parlerò della generazione di nuovi link.

Sfrutta Clique Hunter

Clique Hunter è uno strumento disponibile solo con Majestic, che permette di vedere i link dei tuoi competitor che tu non hai. Il tool consente inoltre di visualizzare i referring domains, di valutare e di visualizzare le somiglianze nel dettaglio dei link tuoi con quelli dei tuoi competitor.

Contatta direttamente i siti che ti interessano

I siti in questione aziende potrebbero beneficiare di una buona promozione fatta sul tuo sito. Puoi sfruttare proprio questo fatto per acquisire più link. Ad esempio, potresti garantire una posizione migliore sul sito in cambio di un link, oppure una recensione a cui è possibile mettere un link.

Tieni d’occhio le Link Pages

Un modo di trovare link appetibili, è cercare delle pagine già citate da altri siti web. Puoi fare questo effettuando una ricerca su Google utilizzando la sintassi “inurl: keyword”.

Pagine: “Hanno parlato di noi…”

Molti siti hanno pagine “Hanno parlato di noi” o una pagina che elenca i riconoscimenti del sito negli anni. Puoi fare una cosa simile scrivendo un articolo, facendo un’intervista oppure un video sul tuo business. In questo modo aumenti reputazione del sito e probabilità di acquisire un link.

Poniti degli Obiettivi

Pensare fuori dagli schemi è molto importante quando si tratta di Link Building. Per esempio, si possono creare contenuti interessanti per le persone patentate, scrivendo un articolo che tratta delle assicurazione automobilistiche.

Un altro esempio? Potresti creare una pagina particolarmente interessante per le autofficine sul tuo sito con affiliazione alle assicurazione auto. Puoi fornire spiegazioni su come presentare una denuncia danni per ogni assicurazione. Un contenuto come questo è molto utile alle officine, poiché è il primo passo della procedura per riparare i danni dell’auto.

Crea delle stabili cooperazioni a lungo termine

Coltivare i rapporti è molto importante, indifferentemente dal proprio business. Il fattore critico di successo di un sito con affiliazioni è proprio la complicità degli altri, visto che dovrai fare affidamento su altre persone, altri siti, per arrivare al traguardo. Questo è tanto più vero all’aumentare dei siti affiliati che vogliono vederti avere successo. Se hai una buona relazione con un advertiser, le probabilità di acquisire un link incrementeranno esponenzialmente.


Latest posts by Floris van Vredendaal (see all)

THANK YOU!
If you have any questions in the meantime, please contact help@majestic.com
You have successfully registered for a Majestic Demo. A Customer Advisor will contact you shortly to schedule a suitable time to connect.