Tools to help you monitor your Trust Flow

Benvenuti alla seconda parte della nostra serie di tre articoli dedicati al Trust Flow. In questo post esamineremo gli strumenti che aiutano a monitorare le variazioni di questa metrica nel tempo. Se non lo hai già fatto, potresti leggere anche il primo articolo che introduce l’argomento.

Qui, esamineremo i diversi modi in cui si possono rilevare le fluttuazioni di Trust Flow nel tempo. Inoltre, mostriamo come configurarne il tracciamento per monitorare il Trust Flow di domini e pagine. Se stavi cercando come misurare Trust Flow e del Citation Flow con Site Explorer, questo articolo è per te!

Come abbiamo visto, il Trust Flow è una metrica SEO, inventata e commercializzata da Majestic. Il Trust Flow di Majestic è utilizzato da diversi strumenti SEO di terze parti. Questa metrica si basa su un algoritmo il cui obiettivo è distinguere i link di qualità, curati dalle persone, rispetto ai contenuti spam automatizzati di scarsa qualità.

In questo post, condividiamo alcune procedure per:

  • Monitorare gratuitamente il Trust Flow (e altre metriche SEO).
  • Controllare le statistiche più importanti per un gran numero di siti contemporaneamente utilizzando il Bulk Backlink Checker (Questa funzionalità è molto utilizzata da domainers che abbiano delle competenze di gestione database).
  • Utilizzare la cronologia delle metriche di flusso con cui verificare i valori di Trust Flow.
  • Creare campagne di backlink per monitorare un qualsiasi domini o URL.
  • Impostare una procedura automatizzata per il monitoraggio dei backlink utilizzando le API di Majestic, potenziando così le strategie SEO con dati sempre aggiornati.

Come Monitorare il Trust Flow Gratuitamente

Ci sono diversi modi per monitorare gratuitamente il Trust Flow di una pagina o sito web. Per effettuare un monitoraggio costante, bisogna utilizzare un foglio di calcolo e consultare regolarmente i dati disponibili in Majestic. Si può impostare un monitoraggio anche con altri strumenti SEO che offrono anteprime di metriche, e può essere gratificante per i proprietari di piccole imprese, tecnicamente esperti, conoscere il livello di visibilità e di autorevolezza del loro sito. Basta un foglio di calcolo come Google Sheets per annotare le metriche più importanti e rilevanti per il sito in esame e che sono disponibili, a titolo gratuito, presso siti che offrono dati e analisi dei backlink gratuiti su base regolare.

Puoi decidere la cadenza con cui ha un senso aggiornare questi dati: giornaliera, settimanale o mensile.

Andamento temporale in una tabella excel dei valori di Trust Flow per un sito.

Ogni riga del foglio di calcolo si riferisce a una data. Le colonne contengono le metriche di cui al paragrafo precedente.  

Un consiglio per chi ha un piccolo portafoglio di siti da controllare – a volte è possibile aggirare i limiti di accesso controllando siti diversi in giorni diversi.

Potrebbe non essere il modo più corretto di ottenere misure comparative, ma nel tempo, una media mobile dovrebbe comunque fornire un dato utile alla misurazione delle performance.

Ci sono due modi per accedere alle informazioni gratuite sul Trust Flow di Majestic:

Il Free Backlink Checker di Majestic fornisce metriche di sintesi tra cui conteggi di Ref. Domain, Trust Flow e Citation Flow.

La quantità di dati accessibili per gli account gratuiti è inferiore rispetto ai piani di abbonamento. Tuttavia, l’accesso gratuito fornisce più dati rispetto a quelli disponibili per gli utenti non registrati.

Il Free Backlink Checker, alimentato da Site Explorer, offre l’accesso a una versione ridotta dei dati.

I plugin del browser offrono un percorso diverso per accedere ai dati di Majestic.

Disponibili per Chrome e Firefox, questi plugin forniscono un report di sintesi delle principali metriche di Majestic per la pagina che si sta visualizzando nel browser. Il plugin ha due modalità operative di funzionamento di cui una gratuita con informazioni di riepilogo che si possono raccogliere per inserire nel foglio di calcolo.

La modalità avanzata richiede un abbonamento Majestic, ma offre alcuni dati aggiuntivi e riduce la necessità di controlli di autenticazione.

Molti prodotti SaaS devono confrontarsi con sofisticati scraper che cercano di estrarre enormi volumi di dati e far ricadere i costi delle loro attività sui clienti paganti della piattaforma bersagliata.

Consideriamo il nostro approccio”ragionevole”, ovvero offrire accesso gratuito ai dati dei propri siti a fronte di una registrazione e verifica del proprietà del dominio. Infatti, la maggior parte degli utenti con account gratuiti possono vedere i backlink ai loro siti, perché molti hanno uno o due siti.

Quando le richieste saltuarie, tipiche di un utente con accesso gratuito, diventano più frequenti e c’è bisogno di più dati, chiediamo agli utenti di abbonarsi per coprire i costi significativi di raccolta, analisi e archiviazione di questi dati.

Majestic vanta uno dei costi di abbonamento d’ingresso più bassi del mercato.

Il piano di abbonamento Lite, che è il nostro piano di ingresso, può essere utilizzato per fare SEO audit e l’analisi dei backlink per appena $1.60 al giorno.

L’abbonamento Pro richiede un impegno minimo di un mese. Pro comprende gli stessi vantaggi di Lite con aggiunta di molti più dati e accesso all’Indice Storico.

Sia gli abbonamenti Lite che Pro offrono una varietà di modi per monitorare il Trust Flow, oltre a supportare attività di analisi su backlink per fare Link Building.

Monitoraggio del Trust Flow con Majestic

Con Majestic puoi monitorare il tuo Trust Flow in vari modi, rispettando il tuo budget.

Gli abbonati Lite hanno accesso a strumenti quali Site Explorer, Bulk Backlink Checker e Campagne di Backlink.

Utenti con un abbonamento Pro hanno accesso anche ad altri strumenti, tra cui Flow Metrics History e l’Indice Storico.

Per le agenzie più grandi e strutturate, una soluzione economica rispetto alla tariffazione per postazione, è l’accesso ai dati tramite API – una soluzione molto flessibile e potente. Visti i costi di soluzioni SaaS, la creazione di una dashboard interna personalizzata è da tenere in considerazione per evitare le tariffazioni “per seat”, superata dalle soluzione che offrono un accesso API con cui accedere direttamente ai dati.

Un approccio potrebbe essere l’attivazione progressiva di opzioni, partendo dal Bulk Backlink Checker, per passare poi alle Campagne di Backlink e approdare quindi all’opzione PRO, prima di ipotizzare l’uso di un accesso tramite API.

Monitoraggio del Trust Flow con il piano Lite

Campagne di Backlink

Le Campagne di Backlink (Backlink Campaigns) consentono un monitoraggio nel tempo di domini o gruppi di URL, in modo da essere sempre aggiornati sulle variazioni di questa metrica, non solo per i proprio siti, ma anche quelli della concorrenza.

Lo strumento ha un’interfaccia utente facile da usare e offre dati che sono facili da esplorare e gestire.

Attraverso le Campagne si possono condividere statistiche in tempo reale con gli stakeholder per ricevere feedback, suggerimenti e idee basate su dati sempre aggiornati.

Le Campagne sono uno strumento utile per sviluppare o aggiornare strategie SEO, in particolare attività di Link Building.

Creare una Campagna è semplice. Si parte dalla sezione ‘My Majestic’:

Schermata dell'interfaccia 'Crea Campagna' di Majestic.com con un modulo intuitivo per il nome e la descrizione della campagna, schede per Backlinks e Rank Tracker.

Inserendo uno o più nomi a dominio, il sistema restituisce una immagine istantanea dei dati.

Schermata di sintesi per le Campagne attive su Majestic.com che mostra metriche SEO per due blog: 'Vanity Claire | Birmingham Fashion and Beauty Blog' e 'Cityscape Bliss - Blog di lifestyle con sede a Praga'. Le metriche includono Trust Flow, Citation Flow e grafici per URL e Domini di riferimento sul profili dei backlink, in un layout pulito e organizzato.
Uno screenshot delle metriche presenti nelle Campagne di Backlink.

Il Monitoraggio regolare di queste metriche garantisce l’identificazione di potenziali problemi che possono essere affrontati subito.

All’interno di ciascuna campagna si trova la storia del Trust Flow e del Citation Flow – dati che sono presi dall’indice recente.

Grafico di Majestic.com che mostra l'andamento nel tempo di Trust Flow e Citation Flow per l'analisi SEO. Il Trust Flow è rappresentato in arancione, indicando la qualità dei backlink, mentre il Citation Flow in verde mostra il volume, entrambi cruciali per valutare l'efficacia di campagne di Link Building. Nell'immagine, i grafici hanno timestamp da gennaio 2019 a ottobre 2022.
Screenshot della storia del Trust Flow e Citation Flow in una campagna di backlink.

Bulk Backlink Checker

Bulk Backlink Checker è uno strumento fantastico per i Domainers, e i SEO con grandi portafogli di domini o tante URL da controllare.

Bulk Backlink Checker fornisce metriche SEO strategiche come Trust Flow, Citation Flow, e altri dati sui domini da cui provengono i backlink. Lo strumento funziona in due modalità:

  1. Bulk Backlink Checker Interattivo
  2. Bulk Backlink Checker per caricare file

La modalità interattiva offre la possibilità di avere dati per un massimo di 400 URL o domini. I domini e le URL da analizzare si inseriscono nella finestra di dialogo. L’Analisi si attiva cliccando sul tasto “Check Backlink Counts”. Il sistema restituisce i risultati della ricerca nel giro di pochi secondi.

Interfaccia del Bulk Backlink Checker di Majestic.com, uno strumento con cui i professionisti SEO analizzano il numero di backlink fino a un massimo di 400 URL. Il layout include opzioni per incollare URL, caricare file e caselle di controllo per chiedere l'indicizzazione al crawler di Majestic, e scegliere tra indice recente o storico.
Majestic Bulk Backlink Checker – Interfaccia di upload per il caricamento dei dati

Sono disponibili diverse opzioni di visualizzazione, e una opzione per scaricare i dati tramite il pulsante di esportazione dati.

Schermata dettagliata della tabella dei dati del Bulk Backlink checker che presenta una panoramica dell'analisi dei backlink per più domini. Sono riportate le colonne di Trust Flow, Citation Flow e Topical Trust Flow, insieme al numero di URL di riferimento e backlink esterni medi per dominio, su un'interfaccia essenziale e facile da navigare.

C’è, tuttavia, un piccolo compromesso in quest’analisi massiva. Mentre la copertura a livello di dominio è completa, alcune URL secondarie potrebbero richiedere ulteriori analisi. Quando ciò si verifica, le righe di queste URL sono evidenziate come “Stimate”, oppure identificate con la dizione “Potrebbe Esistere” (“May Exist”) nel file CSV.

L’opzione che prevede il caricamento del file funziona in maniera analoga. La differenza sta proprio nel caricamento delle URL e domini da analizzare che, invece di essere inseriti manualmente, sono caricati ed inviati al sistema con un file CSV. In base alle risorse disponibili con il piano di abbonamento, si possono caricare file con UN MILIONE di righe. Sono tantissime query!

Schermata dell'interfaccia Bulk Backlink Checker di Majestic.com, che mette in risalto la funzionalità per caricare un file CSV per ottenere i dati di backlink per un gran numero di URL, fino a 1.000.000. L'immagine mostra una sezione di caricamento file con un pulsante di ricerca, un campo di testo per gli URL e informazioni dettagliate sul servizio, incluso il costo in Unità di Analisi per linea, in un layout strutturato e facile da usare, su misura per gli esperti SEO che conducono audit di backlink.

Per accedere alla modalità di caricamento file di Bulk Backlink Checker, clicca sul pulsante “Upload File” in alto a destra della schermata.

Schermata dello strumento Bulk Backlink Checker su Majestic.com con un file di esempio chiamato MajesticMillion_OKdomains.txt pronto per essere caricato. L'interfaccia include opzioni per il formato del file e l'invio di URL al crawler di Majestic.

Seleziona il file da caricare usando il pulsante “Sfoglia”, per poi seguire le istruzioni a schermo con cui personalizzare il profilo dei dati del report. Sono supportati vari tipi di file. La procedura è semplice, tuttavia si può procedere per step successivi, caricando dapprima un file più piccolo per procedere via via caricando file sempre più grandi.

La pagina di download di Majestic.com mostrata nello screenshot, con un'interfaccia funzionale e pulita che mostra un elenco di download in coda e completati, inclusi un file chiamato 'MajesticMillion500kDomains.txt'. Sono fornite informazioni riguardo l'eliminazione automatica dei download con una data di scadenza e la compressione dei dati in formato GZIP.

Dopo aver confermato il tipo di file e le risorse necessarie per generare il report, l’utente è reindirizzato alla schermata di download. Il report viene generato in background, evitando inutili attese davanto allo schermo mentre il sistema prepara il download.

Monitoraggio del Trust Flow con un Abbonamento Pro

Lo Storco delle Metriche di Flusso

Lo Storico delle Metriche di Flusso illustra andamento e fluttuazioni che si sono verificate nel tempo. Il monitoraggio di Trust Flow e il Citation Flow a livello di dominio è iniziato quasi 8 anni fa per ogni dominio nel nostro indice.

Come per tutti gli strumenti nella nostra Compare Suite, si possono confrontare fino a 10 domini alla volta.

Il grafico risultante mostra le fluttuazioni del Trust Flow e del Citation Flow attraverso l’Indice Recente e oltre. La rappresentazione della situazione attuale per ogni sito web è mostrata nel grafico a lato.

Rappresentazione grafica dell'andamento temporale di Trust Flow e del Citation Flow per due domini, kinhome.co e habitat.co.uk. Il grafico superiore mostra un diagramma a dispersione che correla le metriche di Trust Flow e Citation Flow, mentre il grafico inferiore a serie temporali mostra le variazioni di Trust Flow nel corso di diversi anni.
Uno screenshot della storia del Trust Flow per un dominio.

Ogni punto nel grafico mostra le variazioni nel tempo di Trust Flow (o Citation Flow) per ciascun sito in un determinato giorno. 

Ma come abbiamo già avuto modo di ribadire, è bene non prendere decisioni affrettate se una metrica mostra variazioni significative per un giorno ma poi rimbalza. Il modo migliore per monitorare le performance è fare riferimento ad un valore ‘Medio’ in quel lasso di tempo.

Grafico che ripota valori medi di Trust Flow nel tempo per kinhome.co e habitat.co.uk, con un Trust Flow consistente per habitat.co.uk e fluttuazioni per kinhome.co.
Uno screenshot del Trust Flow medio nel tempo.

Monitoraggio del Trust Flow con le API di Majestic

Gli strumenti basati sul web sono molto utili. Tuttavia, per avere il massimo della flessibilità nell’analisi, non c’è soluzione migliore dell’avere i dati in casa. Un’acquisizione regolare dei dati di backlink è indispensabile per creare una mappa dettagliata delle esigenze dei tuoi clienti e migliorare le strategie SEO di Link Building.

La disponibilità di dati sempre aggiornati facilita le attività SEO come ad esempio gli audit, la ricerca di opportunità di Link Building, e le attività di reporting ai clienti. I benefici della generazione di informazioni partendo dai dati grezzi vanno ben oltre le attività interne di SEO.

Una opzione è raccogliere e gestire manualmente dati, utilizzando esportazioni da piattaforme SaaS per poi importarli per trattamenti successivi. Tuttavia l’approccio manuale è scalabile solo fino a un certo punto, non solo per la complessità delle operazioni ma anche per i costi.

L’uso di API per automatizzare l’aggregazione e l’analisi interna dei dati riduce il sovraccarico di attività manuali per acquisire i dati. Le API aiutano a creare un’offerta di servizi flessibile e facilmente scalabile rispetto alle possibili soluzioni manuali.

Per le agenzie più grandi, o quelle con capacità di sviluppo software personalizzato, le API di Majestic offrono una serie di vantaggi aggiuntivi rispetto ai sistemi basati sul web e agli strumenti all-in-one come ad esempio:

  • L’Aggregazione di dati da diversi fornitori in un unico pannello di controllo.
  • L’Assenza di tariffazione per postazione, sostituita da una fornitura unica di dati.
  • La pianificazione e progettazione dei requisiti del servizio che s’intende offrire per rendersi indipendenti dalla fonte dei dati.
  • Il sostegno della USP di agenzia e del team con tecnologia personalizzata.
  • Una maggiore resilienza rispetto al turnover del personale.

L’API di Majestic è la soluzione ideale per chi è alla ricerca di una fonte qualificata di dati su backlink ad un costo prefissato.

L’API di Majestic è disponibile in modalità “self-service”, disponibile in base ai piani e prezzi visibilie alla pagina degli abbonamenti. La documentazione completa e il codice con esempi di utilizzo delle API sono disponibili su https://developer-support.majestic.com/.

Quale piano scegliere?

Un calo significativo del Trust Flow può essere motivo di preoccupazione, e gli strumenti che abbiamo esaminato fin qui possoo aiutare a sviluppare strategie SEO per il posizionamento organico di un sito, anche attraverso strategie di Link Building. Il monitoraggio costante delle metriche di flusso fa parte di una più ampia strategia della visibilità che aiuta a prevenire problemi gravi.

In questo articolo abbiamo descritto una serie di opzioni disponibili con cui implementare il monitoraggio del Trust Flow. Alle diverse opzioni di monitoraggio corrispondono diversi livelli di sofisticazione tecnologica e di costi, ma, allo stesso tempo, una maggiore o minore flessibillità di analisi e reportistica. I nostri piani di abbonamento offrono molteplici soluzioni che si adattano ad ogni tipo di esigenza.

Nel prossimo articolo di questa serie, analizzeremo gli strumenti e i processi per analizzare variazioni di Trust Flow ed i motivi che possono essere alla base di tali variazioni. Vedremo perché i valori possono cambiare, e le possibili azioni correttive che si possono implementare.

Se desideri ulteriori informazioni sul funzionamento della nostra piattaforma, puoi prenotare una sessione gratuita di walkthrough con Majestic.

In alternativa se sei pronto per iniziare a lavorare con Majestic, clicca qui per i nostri piani di abbonamento molto competitivi.

Infine, se hai domande, puoi contattare il nostro team di assistenza clienti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

THANK YOU!
If you have any questions in the meantime, please contact help@majestic.com
You have successfully registered for a Majestic Demo. A Customer Advisor will contact you shortly to schedule a suitable time to connect.